Ready to Show torna alla ribalta in versione digitale

Domani, 16 marzo, prende il via su www.readytoshow.online il virtual fashion tour di Ready to Show, in collaborazione con Fashionating World: una rassegna aperta fino al 19 marzo dalle 9 alle 19 (ora italiana), ma con un follow-up sullo stesso sito anche una volta terminata la quattro giorni.
Il salone del sourcing, attivo dal 2001, si presenta dunque in versione digitale con un focus sui produttori di Mauritius – in totale 11 -, ma allargando lo sguardo ad altre nazioni come Blangladesh, Cambogia, Cina, Egitto, India, Kyrgyzstan, Lettonia, Madagascar e Turchia, ma anche Italia e Francia.
Di scena tanto le Pmi, soprattutto italiane, quanto realtà verticalizzate tra cui un gruppo ecofriendly da 4mila dipendenti, proveniente dal Bangladesh e specializzato nel jeanswear.

Domattina √® previsto un webinar alle 10.30 (ora italiana), visibile anche in fasce orarie diverse a seconda dei fusi orari a Mauritius, in India e in Cina. Prendono la parola Vittorio Giomo (esperto di trend e sostenibilit√† applicata al tessile-abbigliamento), Geerish Bucktowonsing dell’Economic Development Board di Mauritius, Claudia Carillon (fashion consultant e ceo dell’International Designers Network) e Cristina Fedriani (a sua volta fashion consultant e owner di Progetto Stile). Per seguire l’incontro gratuitamente ci si deve registrare su https://itindustries.live/vft/registration/

A cura della redazione

Fashion magazine : https://www.fashionmagazine.it/market/su-www.readytoshow.online-ready-to-show-torna-alla-ribalta-in-versione-digitale-107079?utm_source=%2Fmeta%2Fnewsletter%2Fnewsletter&utm_medium=newsletter&utm_campaign=nl718-basic&utm_term=405075699f065e43581f27d67bb68478

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *